Paola loves travelling | NEW YORK
101
archive,category,category-new-york,category-101,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

NEW YORK

Quando ero poco più di una bambina avevo un sogno: diventare una popstar. Erano i tempi di Britney Spears e io mi divertivo a imitarla, ballando e cantando nel salotto di casa mia, mentre MTV passava le sue canzoni a ripetizione (come dimenticarsi il video di Baby one more time:  ancora oggi sarei in grado di rifare la coreografia di lei tra i banchi di scuola!)

Comunque...

Crescendo, le mie doti canore e artistiche purtroppo non sono sbocciate e, così, il sogno di diventare una performer è finito nel dimenticatoio.